Our Trips

I TESORI DEL BALTICO

“Le capitali del Mar Baltico, dove si stendono tre piccole repubbliche:
Estonia, Lettonia e Lituania, caratterizzate da vicende storiche ed
artistiche originali, fino ad Helsinki, moderna e tutta da scoprire”

1° giorno: VENEZIA – VILNIUS
Ritrovo dei partecipanti in Aeroporto, incontro con l’assistente e disbrigo delle operazioni d’imbarco.
Partenza con volo di linea LH333 alle h. 06.30 per Francoforte. Arrivo previsto alle h. 07.55 e
proseguimento con volo LH886 alle h. 10.10 per Vilnius. Arrivo previsto alle h. 13.10 e disbrigo delle
formalità doganali. Incontro con la guida locale e trasferimento in pullman in centro città per una prima
visita panoramica della Capitale. Al termine trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate.
Cena e pernottamento in hotel.

2° Giorno: VILNIUS (escursione a Trakai)
Prima colazione e pernottamento in hotel. La Lituania è lo stato più antico del Baltico e Vilnius la città
dell’Europa orientale con il centro storico più grande e meglio conservato, dichiarato Patrimonio Mondiale
dell’Umanità dall’Unesco dal 1994. Mattinata dedicata alla visita della città vecchia con il suo antico
Municipio, la chiesa di San Pietro, la Vecchia Università, la Cappella della Madonna dell’Aurora e la
Cattedrale di San Stanislav. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato all’escursione a Trakai, antica capitale del
principato lituano, situata in una bellissima regione di laghi, foreste e colline. Visita al castello e al Museo
della Storia (ingresso incluso). Cena e pernottamento in hotel.

3° Giorno: VILNIUS – COLLINA DELLE CROCI – RUNDALE – RIGA (460 km)
Prima colazione hotel. Dopo la prima colazione, partenza per Riga. Sosta alla Collina delle Croci, luogo di
pellegrinaggio da tutto il paese e dall’estero. Si tratta di una piccola altura frequentata fin dall’antichità dai
primi cristiani ed ancora oggi straordinaria meta di culto. Nello slargo antistante la collina è la grande croce
di legno con Cristo bronzeo, donata da Giovanni Paolo II in occasione della sua visita alla collina, il 7
settembre 1993. Pranzo libero. Proseguimento per Rundale, visita del Palazzo Rundale), visita del Palazzo
Rundale e del suo splendido Giardino (ingresso incluso) fu la residenza settecentesca dei Duchi di
Curlandia, opera del famoso architetto Rastrelli. Al termine, proseguimento per Riga. Arrivo e sistemazione
in hotel. Cena e pernottamento.

4° Giorno: RIGA
Prima colazione in hotel. Nel 1997 il centro storico di Riga è stato inserito dall'UNESCO nell'elenco dei
Patrimoni dell'umanità, in virtù dei suoi oltre 800 edifici Art Nouveau (lo Jugendstil tedesco) e per
l'architettura in legno del XIX secolo. Pranzo libero. Giornata dedicata alla visita della città: il castello, la
Chiesa di San Pietro, il monumento alla libertà, l’Opera House, il distretto Art Nouveau e la Cattedrale
(ingresso incluso). Cena e pernottamento.

5° Giorno: RIGA – SIGULDA – PIARNU – TALLIN (320 km)
Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per partenza per Sigulda (considerata la Svizzera del baltico,
per il suo paesaggio caratteristico). All’arrivo, visita della cittadina e visita alle rovine del castello Turaida
(ingresso incluso). Pranzo libero. Proseguimento verso Tallin con sosta a Piarnu, nota località balneare e
termale, considerata la capitale estiva dell'Estonia, con ampie spiagge sabbiose. Passeggiata sul lungomare
e sulla spiaggia. Proseguimento per Tallin. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

6° Giorno: TALLIN
Prima colazione in hotel. Al mattino visita della città vecchia: il Castello di Toompea, il vecchio Municipio, la
Cattedrale (ingresso incluso). Pranzo libero. Nel pomeriggio visita al parco di Kadriorg e visita all’omonimo
palazzo. Il Palazzo e il Parco di Kadriorg (ingresso incluso) furono commissionati da Pietro il Grande
all’architetto italiano Nicolò Michetti per far dono di una residenza alla moglie Caterina. Oggi il palazzo è
sede di una pinacoteca. Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno: TALLIN – HELSINKI
Prima colazione in hotel. Al mattino trasferimento al porto e partenza con traghetto per Helsinki. Pranzo
libero. Pomeriggio dedicato alla visita panoramica della città: il municipio, il palazzo del Parlamento, la
cattedrale nella roccia (ingresso incluso). Arrivo e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere
riservate, cena e pernottamento.

8° Giorno: HELSINKI – VENEZIA
Prima colazione in hotel. In tempo utile, trasferimento in aeroporto e disbrigo delle operazioni d’imbarco.
Pranzo libero. Partenza con volo di linea LH 849 alle h. 13.30 per Francoforte. Arrivo previsto alle h. 15.05 e
proseguimento con volo LH 330 alle h. 17.15 per Venezia. Arrivo previsto alle h. 18.35 e fine dei nostri
servizi.
Nota: tutte le visite menzionate nel programma sono garantite ma potrebbero subire, anche in loco, delle
variazioni nell’ordine di effettuazione.

Request more information